Biblioteca - Scuola primaria "Don Milani"

 

CHI SIAMO

Nel settembre 2000 , dopo la costruzione dell’edificio nella parte di Signa, la scuola ha preso nome “Don Milani” e sono state accorpate le due scuole elementari: la Collodi e  la vecchia Don Milani. Il trasloco ha creato molti problemi, in quanto non c’era un docente responsabile per la biblioteca ed i libri sono stati a lungo dentro delle scatole.  Quando fu stabilita una catalogazione uguale per tutti i plessi dell’Istituto Comprensivo, fu necessario sostituire ai libri i “ cartellini” identificativi ed unire il materiale delle due scuole. In quell’occasione fu possibile sistemare solo una parte del materiale e fra questi i libri di narrativa, che furono usati da alcune classi, i cui insegnanti pensavano direttamente al prestito. Un’insegnante, a titolo personale, nelle ore libere, cominciò a catalogare anche gli altri libri, ma vi era una tale miscellanea di materiale che non fu  possibile completare la catalogazione.
Dal settembre 2010, col progetto “Biblioteca aperta”, un gruppo di insegnanti ha organizzato durante l’orario scolastico, il prestito di alcune sezioni di libri per ragazzi. A questo gruppo, nell’anno scolastico 2011/2012,  si è aggiunta un’insegnante volontaria che ha ripreso la catalogazione (con trascrizione su data base) e si è occupata del prestito.
Orientarsi in biblioteca
La biblioteca, dopo diverse collocazioni all’interno dell’attuale edificio, si trova in uno spazio ricavato nell’atrio della scuola. Misura circa 26 metri quadrati. La stanza è arredata con scaffali aperti e due grandi tavoli per la consultazione ed il prestito dei libri.